Tutte le strade portano a Roma, racconta un detto.

La città eterna è bellissima, ricca di eventi, cultura, storia, ottimo cibo e tante fregature.

roma

In un luogo come antico, come Roma, non c’è bisogno di guardare troppo lontano per trovare l’arte e l’architettura incredibile, ogni piazza una chiesa, ogni angolo un portone storico. La maggior parte delle strutture intorno a Roma sono magnifiche opere d’arte e si possono scoprire gratuitamente. Basta passeggiare per le strade lastricate per scoprire posti meravigliosi.

Se invece di vivere la città in libertà ed a costo zero, preferite, pagare (poco) per visitare aree a pagamento ecco alcuni consigli che vi aiuteranno a rientrare nel budget:

Pianificare in anticipo

Provate a prenotare i biglietti per luoghi popolari i prima del tempo e tramite internet cosi eviterete anche lunghe code.

Mezzi di trasporto

Acquistate subito un Roma Pass , pagando una quota si ottiene un pass metro di tre giorni e l’ingresso a siti come il Colosseo e al foro Romano.

Portate con voi il necessario

Il sole a Roma può essere molto aggressivo. Ricordate un cappellino o un piccolo ombrello e portate una bottiglia da riempire; la città è piena di fontanelle di ottima acqua sempre freschissima.

Non comprate dagli ambulanti

Una città grande e ricca di turisti come Roma ha di conseguenza molti venditori ambulanti, che cercano sempre di venderti qualcosa. Basta dire di no, per evitare un buon capitale extra speso in cose al triplo del prezzo.

Risparmiare sul trasferimento aereoportuale

Dagli aeroporti romani le soluzioni per arrivare alla città sono differenti: Il taxi, una corsa costa 50 Euro circa a tratta. Il treno rapido, la corsa di 45 minuti sul Leonardo Express costa 15 Euro circa a persona ed arriva a Roma termini. La navetta, circa 5€ ed arriva a Roma termini. Il noleggio con Conducente NCC, ha un prezzo simile al taxi.

E ricordate, la prima soluzione non è mai la più conveniente anche se Roma spesso affascina talmente tanto che ti fa perdere la ragione.